Baby Voice, la prima App per iPhone con cui potrai ascoltare il battito cardiaco del bimbo che porti in grembo. L'applicazione è scaricabile gratutitamente da iTunes grazie alla collaborazione di Sorgente

Sottoscrivi il nostro feed RSS per poter ricevere informazioni aggiornate sulle cellule staminali!

Hai dei dubbi o vorresti proporre un argomento? Contattaci cliccando qui. Il nostro staff sarà lieto di soddisfare le tue richieste.
giovedì 14 dicembre 2017
Annuncio pubblicitario
Conservazione cellule staminali del cordone ombelicale?
Scegli la qualità di Sorgente. La banca scelta da Elisabetta Gregoraci e Max Biaggi.
www.sorgente.com
Cosa sono le cellule staminali
Cellule staminaliLe cellule staminali sono cellule caratterizzate da tre importanti caratteristiche:
  1. Sono cellule indifferenziate
  2. Sono capaci di autorinnovarsi (questa attività è detta “self renewal”) per molti cicli di divisione cellulare rimanendo in indifferenziate
  3. Virtualmente possono differenziarsi nelle cellule di ogni tessuto od organo.
Note storiche
1960 Prime evidenze di neurogenesi in organismi adulti

1963 Scoperta di cellule in grado di autorinnovarsi nel midollo osseo di topo

1964 Si scopre che i teratocarcinomi originano da cellule germinali dette cellule embrionali del carcinoma in topo

1968 Primi trapianti eseguiti con successo di midollo osseo in 2 pazienti di cui uno era un bambino di 5 mesi affetto da immunodeficienza linfopenia legata al sesso e l’altro, di due anni, affetto da sindrome di Wiskott-Aldrich

1972 Si scopre che le cellule embrionali del carcinoma generano teratocarcinoma nelle sedi in cui vengono trapiantate

1975 Si scopre che le cellule embrionali del carcinoma originano chimere quando impiantate in embrioni

1975 Si scopre che le cellule embrinali del carcinoma hanno alterazioni cromosomiche

1978 Si scopre la presenza di cellule staminali ematopoietiche nel cordone ombelicale umano.

1981 Cellule staminali embrionali vengono estratte dalla blastociste di topo

1984 Si scopre che le cellule staminali embrionali, quando introdotte nelle blastocisti, danno origine a chimere in grado di formare tutte le linee cellulari

1985 Si dimostra che le cellule embrionali possono differenziare verso tessuti somatici

1988 Primo trapianto di cellule staminali del cordone ombelicale in paziente affetto da anemia di Fanconi

1994 Vengono isolate cellule staminali embrionali da embrioni umani

1996 Creata la pecora Dolly utilizzando cellule embrionali denucleate e nuclei di cellule somatiche (tecnica detta SCNT, Somatic Cell Nuclear Transfer)

1998 Vengono derivate le prime linee cellulari da embrioni umani

2006 Si scopre che è possibile indurre la pluripotenza riprogrammando cellule somatiche

2007 Vengono scoperte cellule staminali nel liquido amniotico

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo